L’importanza della scortecciatura nel pellet di qualità

La scortecciatura è un’operazione essenziale per creare un pellet di qualità. Eppure, spesso, è una caratteristica a cui non prestiamo l’attenzione che dovremmo. Ecco perché scortecciato è meglio!

Ormai dovrebbe essere chiaro: scegliere un pellet di qualità è la mossa vincente per migliorare la resa del nostro impianto di riscaldamento e la sicurezza della combustione. Ci sono diversi fattori che incidono sulla qualità del prodotto. La durabilità, il contenuto di ceneri e, non ultima, la scortecciatura del legno.

L’operazione di scortecciatura, nello specifico, è una fase di pre-trattamento della materia prima, che avviene durante la produzione del pellet. Ma perché è così importante?

Scortecciatura: perché può fare la differenza

La qualità richiesta al pellet dipende molto dal tipo di utilizzo che se ne deve fare. Una combustione sicura è essenziale per l’uso domestico, e si può ottenere scegliendo un prodotto realizzato con legno vergine, che genera poco fumo e poca cenere.

Ed è proprio in relazione alla produzione di cenere che si può apprezzare la differenza tra un legno scortecciato e uno che non ha subito questo trattamento.

Iniziamo col dire che il pellet di legno con un grande contenuto di corteccia ha generalmente un colore più scuro, rispetto a uno scortecciato. E una qualità inferiore. La presenza di corteccia, infatti, diminuisce la resa del combustibile, aumentandone il residuo di ceneri. E si sa, il residuo di ceneri è uno dei parametri fondamentali da valutare nella scelta di pellet di qualità.

Alcune aziende possono abbassare il prezzo del pellet, proponendo prodotti mischiati con corteccia. Questo significa avere un tipo di pellet con un potere calorifico più basso, un maggiore consumo per la stufa e residui maggiori durante la combustione.

Non solo, in caso di trattamenti chimici alle piante, i residui dei prodotti adoperati si depositano soprattutto sulla corteccia. Eliminarla significa anche avere un prodotto più sicuro e pulito.

I prodotti PelletPlus, oltre a essere ricavati esclusivamente da legno vergine non trattato, sono tutti scortecciati. Perché sappiamo cos’è meglio e abbiamo a cuore la sicurezza e la soddisfazione dei nostri clienti.